#5 LATINA

ROUND #5
12 Settembre Circuito Internazionale Il Sagittario - LATINA (LT)

A Latina abbiamo fatto debuttare la nostra Honda CRF450 2021.
Per il momento abbiamo sviluppato la ciclistica al 90% lo scarico in collaborazione con Arrow e la centralina in collaborazione con AIM, per il motore abbiamo utilizzato una configurazione standard che ha dato degli ottimi risultati.
 
Gioele Filippetti si è subito trovato a suo agio in sella alla nuova moto girando subito con i migliori della S1GP.
Nelle prove del sabato ha staccato un ottimo quinto tempo a quattro decimi dalla pole position del campione del mondo in carica Thomas Chareyre.
In gara uno, colpa di un contatto in partenza, si è classificato in quinta posizione e terzo degli Italiani.
Lo spettacolo è stato tutto in gara due dove Gioele ha dimostrato le sue grandi capacità di pilota ed è emerso l’ottimo lavoro svolto sulla moto dal nostro capo tecnico che è riuscito a trovare un assetto perfetto che ha permesso a Gioele di stare incollato ai migliori piloti del mondo per tutta la gara, tentando addirittura alla fine un sorpasso a Monticelli non riuscito che, gli ha fatto perdere qualche secondo, chiudendo comunque terzo assoluto nella classifica di giornata del Campionato Italiano S1Gp.
 
Ottime prove anche per gli altri piloti del team, Frassino si è classificato in entrambe le manche al terzo posto nella categoria S3 under 24 facendo vedere enormi progressi di guida a Castelletto si giocherà la vittoria del titolo Italiano essendo in seconda posizione a pochissimi punti dalla vetta.
 
Mazzolai ha fatto vedere un grande velocità sulla parte asfaltata e ha girato con i tempi dei suoi diretti avversari, a piccoli passi si sta’ avvicinando nelle posizioni che contano, ha chiuso la prima manche undicesimo, dopo un brutto contatto con un avversario che lo ha fatto ripartire dall’ultimo posto e la seconda nono con ottimi riscontri cronometrici.
 
Il prossimo Week-end il 18 e 19 settembre rappresenteremo l’Italia al Mondiale per Nazioni con Gioele Filippetti a Parigi dove sfideremo ad armi pari la fortissima Francia detentrice del titolo Iridato.
 
Incrociamo le dita mai dire mai!
 

I commenti sono chiusi

Facebook
Instagram